Zagrebelsky Gustavo Stampa Email

Professore di diritto costituzionale e diritto costituzionale comparato alla Facoltà di Giurisprudenza e alla Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Sassari e di Torino. Dal 1995 al 2004, giudice della Corte costituzionale e, nel 2004, Presidente della Corte medesima. Attualmente, è rientrato alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Torino, dove insegna Giustizia costituzionale. Tra i saggi di maggior rilievo si segnalano Contro l'etica della verità (Laterza, 2008) e La legge e la sua giustizia (Il Mulino, 2009).

 

LEGGI

Torino: Laboratorio Democratico - TAO 1