Rifiuti Connection Stampa Email

Anno 2009
Regia Pietro Dommarco e Vito Foderà per Vanguard Project
Durata 40’ 54”
Origine Italia
Produzione Current Media

“Bomba ecologia a cielo aperto”. Così viene definita la Basilicata nel documentario Rifiuti Connection realizzato da Vanguard per Current Media. Mafia, riciclaggio, politiche scriteriate di smaltimento, bonifiche e monitoraggi mancati: questi gli elementi che nel corso degli anni hanno reso il territorio lucano una delle più grandi discariche esistenti. Aumento dei tumori, dell’indice di mortalità, del numero di discariche e del tasso di emigrazione sono questioni sotto gli occhi di tutti, ma che nessuno racconta. La mafia in Basilicata gestisce completamente lo smaltimento dei rifiuti, il più grande business dal 2005 ad oggi. I livelli di sicurezza sono pari a zero, con conseguenze sulla salute e sull’ambiente. Le responsabilità istituzionali sono diffuse e la cittadinanza è sempre stata lasciata all’oscuro. Il ‘tour della ‘monnezza’ investe ormai l’intero territorio, un vero e proprio scandalo, ma gli interessi economici saranno sempre più forti della giustizia civile.

http://current.com/shows/inchieste-italiane/91543064_rifiuti-connection.htm

Anno: 2009

Regia: Pietro Dommarco e Vito Foderà per Vanguard Project

Durata: 40’ 54”

Origine: Italia

Produzione: Current Media

“Bomba ecologia a cielo aperto”. Così viene definita la Basilicata nel documentario Rifiuti Connection realizzato da Vanguard per Current Media. Mafia, riciclaggio, politiche scriteriate di smaltimento, bonifiche e monitoraggi mancati: questi gli elementi che nel corso degli anni hanno reso il territorio lucano una delle più grandi discariche esistenti. Aumento dei tumori, dell’indice di mortalità, del numero di discariche e del tasso di emigrazione sono questioni sotto gli occhi di tutti, ma che nessuno racconta. La mafia in Basilicata gestisce completamente lo smaltimento dei rifiuti, il più grande business dal 2005 ad oggi. I livelli di sicurezza sono pari a zero, con conseguenze sulla salute e sull’ambiente. Le responsabilità istituzionali sono diffuse e la cittadinanza è sempre stata lasciata all’oscuro. Il ‘tour della ‘monnezza’ investe ormai l’intero territorio, un vero e proprio scandalo, ma gli interessi economici saranno sempre più forti della giustizia civile.

http://current.com/shows/inchieste-italiane/91543064_rifiuti-connection.htm