Promises Written in the Water Stampa Email

anno: 2010
regia: Vincent Gallo
cast: Vincent Gallo, Delfine Bafort, Sage Stallone, Lisa Love
durata: 75’
origine: Usa
produzione: Gray Daisy Film

Terzo film firmato, scritto, montato, musicato e prodotto da Vincent Gallo. Una volontà forse narcisistica, ma precisa di procedere per sottrazione, per realizzare un film scarno che abbatte ogni eccesso narrativo e produttivo e che apre a diversi strati di lettura. Una ragazza in fase terminale e un fotografo che accetta di prendersi cura di lei per evitarle del dolore; per esaudire il suo desiderio di essere cremata, trova lavoro in un'agenzia di pompe funebri. L'esplorazione del corpo della ragazza procede per sezioni, quadri fotografici, parti viste con sguardo anatomopatologico che si trasformano in metafora di un cinema che non esiste più (il cinema di Cassavetes ad esempio), che rimandano ad una bellezza visiva persa per sempre e che uniscono di colpo, inaspettatamente, due cadaveri. Un grande film, una regia superba, una bomba non implosa nell'incapacità di riuscire a gridare il dolore e la disperazione dell'esistenza umana, nell'impossibilità di poter affermare che il cinema esiste e non è perduto per sempre.

www.promiseswritteninwater.com